La nostra arte

Restauro e riparazione

Il tuo tappezziere di fiducia

Il salotto è la stanza di casa dedica all’accoglienza e allo svago; per questo è sempre arredata con almeno un divano da condividere con familiari ed amici. A lungo andare però i tessuti si logorano e si sporcano, e un divano in cattivo stato non è una bella cosa da vedere!

Le strade da percorrere sono due: acquistare un nuovo divano oppure dare una nuova identità al nostro sofà preferito.
Rivestire il divano è un lavoro che richiede competenza, rispetto dei materiali e delle forme per riportarlo alla sua originale bellezza e robustezza. Occorre sostituire le imbottiture del telaio e dei cuscini e poi scegliere un rivestimento duraturo e di facile manutenzione, come quelli anti macchia e idrorepellenti oppure gli sfoderabili, lavabili in lavatrice, molto pratici e funzionali.

Per rifare un divano o una poltrona occorrono alcuni passaggi:

  • togliere tutte le imbottiture e portare il telaio “a nudo”
  • sterilizzare la scocca e trattarla con un anti tarlo specifico
  • riprodurre la seduta con cinghie elastiche e molle in acciaio
  • imbottire la struttura con materiali nuovi per ricreare la forma originale
  • rifoderare il divano con un tessuto o una pelle scelta da voi

Se il divano è un pezzo di antiquariato, allora il tipo di intervento è diverso e molto più specializzato, che deve tener conto dei materiali con cui era stato confezionato il salotto.

2 lancio dacosacominciarestauro

Da cosa cominciare per il restauro?

Il vecchio divano è sempre stato il vostro preferito perché perfetto per la vostra casa e in più è comodissimo? Non sostituitelo con un nuovo prodotto! Incominciate chiedendo se è possibile rifoderare il divano a veri esperti nel riparare divani come i nostri tappezzieri, che se ne prenderanno cura e vi faranno stare comodi per altri 20 anni!

Collezioni

Divani su misura, fatti a mano in Brianza, venduti a prezzo di fabbrica.
Scopri i modelli disponibili e goditi il tuo momento di relax.